Il virus non esiste più

Pubblicato da Redazione il 3 Giugno 2020
Rubrica:
Image
Alberto Zangrillo

Ospite di Lucia Annunziata su RaiTre, il professor Alberto Zangrillo ha detto testualmente: «Se vuole le dico la verità e gliela dico ufficialmente, in modo che tutti gli italiani se ne facciano una ragione. Allora, oggi è il 31 di maggio e circa un mese fa sentivamo gli epidemiologi dire d temere grandemente la fine del mese e l’inizio di giugno per una nuova ondata e chissà quanti posti di terapia intensiva da occupare. In realtà praticamente il virus dal punto di vista clinico non esiste più».

Categoria

Emergenza sanitaria COVID-19 – Istanza in autotutela

Pubblicato da Redazione il 28 Maggio 2020
Rubrica:
Image
SARS-CoV-2 Covid-19

Un gruppo di medici (dott. prof. Pasquale Mario Bacco, dott.ssa Antonietta Gatti, dott. Mariano Amici, prof.ssa Carmela Rescigno, dott. Fabio Milani, dott.ssa Maria Grazia Dondini) ha inviato oggi una istanza in autotutela al Presidente del Consiglio dei Ministri, al Ministro della Salute, al Presidente dell’Istituto Superiore di Sanità e, in conoscenza, ai Governatori delle Regioni.

Ogni volta che ne salviamo uno chiudiamo un manicomio

Pubblicato da Redazione il 3 Febbraio 2018
Rubrica:
Image
Manicomio di Monbello, Limbiate

Quando 40 anni fa con la Legge Basaglia furono chiusi i manicomi, si dette un grosso smacco alla psichiatria nazionale ed internazionale.

Senza entrare nel merito di quelle che sono state poi anche le derive stesse della Legge Basaglia, essa ha rappresentato con grossa evidenza un momento storico. Non a caso la ricordiamo come una delle più importanti Leggi emanate nel nostro Paese e - consci di una portata che è andata ben oltre - come un fatto epocale in sé.

Categoria

In Italia sperimentato il Prozac su bimbi Down

Pubblicato da Redazione il 22 Gennaio 2016
Rubrica:
Image
Prozac ai bambini down

"Prozac e Sindrome di Down, diffusa la sperimentazione negli USA e in Italia". A fronte di una mera "speranza", massicce dosi di psicofarmaci a feti, donne incinte e bambini down. Ancora nel dubbio tra incredulità e stupore, non si può comunque fare a meno di comunicare, immediatamente. Leggiamo, infatti, una notizia allarmante: “Prozac contro Sindrome di Down, diffusa la sperimentazione negli USA e in Italia”.

Com'è potuto accadere?

Pubblicato da Redazione il 16 Dicembre 2013
Rubrica:
Image
Huxley vs Orwell

Come ha fatto un manipolo di stronzi a impossessarsi di un intero pianeta? Come ha fatto ad architettare questa crisi finanziaria (che non è solo italiana) sotto il nostro naso e a mettere in pratica un vero e proprio golpe senza colpo ferire? E com'è che la maggior parte della gente non se n'è accorta, e quel che è peggio non se ne sta accorgendo nemmero ora?

Lettera aperta a Papa Francesco Bergoglio

Pubblicato da Redazione il 30 Agosto 2013
Rubrica:
Image
Papa Bergoglio

Sui giornali di ieri, le parole di Papa Bergoglio: "Giovani tristi? Li mando dallo Psichiatra. Perchè un ragazzo dovrebbe aver paura di far cose grandi?" Gli ho risposto: Caro Francesco, Buongiorno! Così avrei voluto salutarti quando anche tu "sei stato nominato". E pensavo che quel giorno sarebbe stato buono! Ho pensato che la tua croce di ferro fosse un segno epocale di rinnovata e necessaria spiritualità.

Arrivano i Mini Manicomi Territoriali

Pubblicato da Redazione il 10 Luglio 2013
Rubrica:
Image
Vincenza Palmieri

Non si chiama RIFORMA PSICHIATRICA ma CHIUSURA DEGLI OSPEDALI PSICHIATRICI GIUDIZIARI. Dovremmo provare sollievo, per l'affermazione dei Diritti Umani e della Dignità della Persona, ma, ai sensi della Legge 57/2013 e dopo i chiarimenti del Seminario svoltosi il 9 luglio a Roma, a cura dell'Associazione STOP OPG, in un clima di vivace e costernato stupore... non possiamo che lanciare un allerta per la manovra psichiatrica in atto, tesa a pervadere le nostre Regioni ed i territori tutti, di "mini manicomi criminali territoriali" per un pervasivo controllo e "contenimento" della Salute Mentale.

Categoria

Oltre il ricatto: nuove norme per studenti con bisogni educativi speciali

Pubblicato da Redazione il 17 Maggio 2013
Rubrica:
Image
rgazzo con sintomi di Disturbi specifici dell'apprendimento

Oggi, dopo le numerose richieste avanzate con forza in ogni sede pubblica e privata, dopo anni di impegno profuso nella ricerca e nella pratica con i bambini ed i giovani, dopo continui interventi istituzionali e mediatici, finalmente nella circolare ministeriale n.8 del 6 marzo 2013 viene recepita l’istanza, sostenuta a più voci, di realizzare appieno il “Diritto all’apprendimento per tutti gli alunni e gli studenti in situazione di difficoltà”. Così come viene conseguentemente affermato un altro punto chiave, fondamentale: il diritto alla personalizzazione dell’apprendimento. “Perché ogni bambino ha Bisogni Educativi Speciali”.

Categoria

Sono un Ispettore di Polizia, lei non è nessuno...

Pubblicato da Redazione il 12 Ottobre 2012
Rubrica:
Image
fantasma, signor nessuno

Ho visto il video del "sequestro legale" del bambino di 10 anni davanti alla sua scuola. Le parole che vengono alla mente sono molte, ma ce n'è una che le riassume tutte: orrore! D'altro canto, questo è il risultato della cultura dello psichismo e delle sindromi inventate dalle pseudo scienze psicologiche e psichiatriche, come la sindrome di PAS.

Categoria

In Memoria: Thomas Szasz (1920 - 2012)

Pubblicato da Redazione il 14 Settembre 2012
Rubrica:
Image
Thomas Szasz

Il professor Thomas Szasz, campione per antonomasia della libertà, pioniere nella lotta contro la psichiatria coercitiva e co-fondatore assieme alla Chiesa di Scientology del Citizens Commission on Human Rights (Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani) è deceduto all'età di 92 anni.

Considerato da molti studiosi e accademici come il più autorevole critico di psichiatria, il dott. Szasz è l’autore di centinaia di articoli e più di 35 libri sul tema, primo tra tutti “Il mito della malattia mentale”, un libro che ha scosso le fondamenta stesse della psichiatria quando venne pubblicato più di 50 anni fa.

Categoria

Vivere senza Psicofarmaci è possibile

Pubblicato da Redazione il 24 Luglio 2012
Rubrica:
Image
ragazza sorridente

Vivere senza psicofarmaci è possibile. Questo quanto sostengono un gruppo di professori e ricercatori italiani, guidati dalla Professoressa Vincenza Palmieri, presidente dell’Istituto Nazionale di Pedagogia familiare, che dal 2004 ha applicato, prima a Catania poi a Roma, il programma “Vivere senza psicofarmaci”. Un progetto la cui validità ed efficacia è data dagli importanti risultati raggiunti nel corso degli anni su giovani pazienti e adulti provenienti dall’Italia, dal Nord Europa e dagli Stati Uniti.

Categoria

Vogliono ricreare i manicomi in Italia?

Pubblicato da Redazione il 18 Luglio 2012
Rubrica:

Nel 1994 il dispositivo legislativo che stabiliva la chiusura definitiva di  tutti i residui manicomiali, precisava anche di chiudere qualsiasi posto che avesse “caratteristiche manicomiali”, cosa che invece non è avvenuta. Forse bisognava essere più specifici, perché molti, politici compresi, sembrano ancor oggi non aver capito cosa sia un manicomio; per loro le tre caratteristiche fondamentali del manicomio sono: è un luogo grande, con tanta gente e sporco. Ma non è solo questo… è una questione di diritti e di libertà dell’individuo.

Categoria

Lo Stato criminale

Pubblicato da Redazione il 29 Aprile 2012
Rubrica:
Image
ladro

Chi o cosa è un "criminale"?

Il Garzanti lo definisce come: «chi è colpevole di gravi delitti o manifesta delle tendenze pericolosamente antisociali | (estens.) delinquente, malfattore | (fig. fam.) persona senza scrupoli, che fa male il suo lavoro: quel meccanico è un criminale». Altri dizionari consultati sono più o meno in linea con questa definizione, che però non ci aiuta molto perché lascia spazio alle interpretazioni.

Categoria

La mia mano destra

Pubblicato da Redazione il 10 Dicembre 2011
Rubrica:
Image
La mia mano destra - copertina

Nel 1958 una casa farmaceutica tedesca lanciò sul mercato un farmaco.

A causa di scarsi test di laboratorio questo farmaco, basato sulla Talidomide, causava malformazioni nei neonati le cui madri lo avevano assunto in gravidanza.

L'autore è uno di quelle migliaia di bimbi nati tra il 1958 e il 1965, anno in cui il prodotto venne ritirato dal commercio.

Il libro narra della storia di vita in relazione alla sua mano destra che è focomelica.

Categoria

Comma ammazza-blog. Post dedicato a Gasparri & C.

Pubblicato da Redazione il 30 Settembre 2011
Rubrica:
Image
No alla legge bavaglio

Premessa: ieri sera (26 settembre, ndr) a PORTA A PORTA si è parlato del comma 29, il cosiddetto ammazza-blog, ma gli spettatori di certo non avranno capito di cosa si tratta. E siccome per Gasparri e dintorni Internet è uno strumento micidiale, è evidente che i nostri politici e la nostra classe dirigente 1) non sanno niente della rete e pure legiferano su di essa 2) non hanno idea del mondo che c'è qui dentro 3) hanno bisogno di un corso full immersion del comma ammazza-blog che stanno per legiferare. Bene il corso glielo offriamo noi, gratuitamente, perché caro Gasparri sì, Internet è uno strumento micidiale di libertà, di creatività, di condivisione di sapere e di conoscenza. Mondi inesplorati, capisco perfettamente (Arianna).

Categoria

Il Governo Mondiale Invisibile

Pubblicato da Redazione il 4 Settembre 2011
Rubrica:
Image
Simbolo del Nuovo Ordine Mondiale

L'umanità è sottomessa a un Governo Mondiale Invisibile composto di banchieri, petrolieri, finanzieri, proprietari d’immense fortune e proprietari della Banca privata della Federal Reserve USA. È il governo onnipotente che impone e ordina agli stati nazionali. Lo statista inglese Benjamin Disraeli che sapeva di cosa parlava ha detto: "Il mondo è governato da personaggi molto diversi da quelli che immaginano coloro che non si trovano dietro le scene".

Crisi? Trovato un colpevole che scotta

Pubblicato da Redazione il 14 Agosto 2011
Rubrica:

Ammettiamolo, l'Italia e tutto il sistema occidentale sono nella merda. «Ma di chi é la colpa? Di banchieri avidi, di speculatori senza scrupoli, dei giovani incappucciati e arrabbiati che hanno perso fiducia nel futuro, della polizia maldestra o di leader politici inetti?» si chiede un giornalista del Corriere della Sera.