Vaccini

Cronaca di una pandemia annunciata

Pubblicato da Redazione il 27 Dicembre 2021
Rubrica:
Image
You will own nothing

Per dirla con Appio Claudio Cieco, «l’uomo è artefice del proprio destino» (Homo faber fortunae suae).

Da sempre ciò si concretizza con l’operato di pochi e l’inerzia-assenso della moltitudine assoggettata a quei pochi. Questo è vero anche per l’attuale pandemia da SARS-CoV-2. Sebbene i personaggi di questo psicodramma siano relativamente pochi, sono comunque troppi per passarli tutti in rassegna. Ne prenderemo in esame solo alcuni, attori chiave per la nostra realtà italiana (ma non solo).

Ma i nostri politici dove vivono?

Pubblicato da Redazione il 12 Marzo 2022
Rubrica:
Image
Andrea Costa sottosegretario alla Salute

All'apparizione della pandemia, rivelata dall'OMS e santificata dalla dichiarazione dello stato di emergenza (gennaio 2020), buona parte del popolo italiano si era affacciato a finestre e balconi cantando "siam pronti alla morte, l'Italia chiamò". E la morte, ammirata da tanto fervore, ha accontentato con misericordia molti dei suoi tifosi sfruttando la dabbenaggine di medici incauti che hanno dato retta ai "consigli" degli "esperti" uccidendo i loro pazienti con intubazioni assassine e protocolli (tachipirina e vigile attesa) che meriterebbero l'attenzione della magistratura, attenzione che inspiegabilmente tarda a manifestarsi.

L'inutile tirannia del Green Pass italiano

Pubblicato da Redazione il 23 Febbraio 2022
Rubrica:
Image
Green Pass italiano

Mentre in Italia continua il teatrino politico-sanitario del contrasto al Covid, altri, guardando lo spettacolo offerto senza dover pagare il biglietto, se la ridono. Nel seguente articolo pubblicato da The Spectator a firma Nicholas Farrell, l’operato del governo italiano e del suo condottiero Mario Draghi, e l’ossequiosa sudditanza della maggioranza degli italiani, vengono impietosamente analizzati ed esposti al pubblico ludibrio.

Categoria

In un piccolo paese...

Pubblicato da Redazione il 22 Gennaio 2022
Rubrica:
Image
Venezia

Indipendentemente dalla posizione che uno possa avere verso la campagna vaccinale, un dato è certo: i danni dei rapporti che queste due posizioni stanno creano sono sotto gli occhi di tutti. Per quanto uno possa essere mite, avrà sicuramente saputo di parenti che trovandosi su posizioni distinte, hanno litigato pesantemente, di amicizie sospese per cautela da una parte o per astio manifesto. Si stima, ma senza esagerare che i termini NoVax e ProVax siano i più utilizzati nei talk show svenduti come programmi giornalistici o culturali.

Privacy: storia di un diritto dimenticato (o facilmente violato)

Pubblicato da Redazione il 15 Gennaio 2022
Rubrica:
Image
Privacy symbil

Mentre la Corte Suprema degli Stati Uniti ha bocciato l’obbligo vaccinale, il ministro Speranza rivendica la scelta di obbligo sopra i 50 anni. Tale obbligo – tutto italiano – prevede multe salate per i non adempienti, e al fine di stanare e perseguire (perseguitare?!) i “delinquenti” no-vax saranno rese disponibili all’Agenzia delle Entrate le informazioni relative ai non inoculati acquisite tramite il sistema della Tessera sanitaria. L’Agenzia della Entrate potrà così inviare ai no vax irriducibili l'avviso di addebito con valore di titolo esecutivo, salvo concedere la possibilità di trasmettere all'ASL competente l'eventuale certificazione per il differimento o l'esenzione dell'obbligo vaccinale.

Germania, medico suicida per non partecipare al genocidio vaccinale. Vero o falso?

Pubblicato da Redazione il 27 Novembre 2021
Rubrica:
Image
Thomas Jendges

Il dottor Thomas Jendges, amministratore delegato unico della clinica di Chemnitz, in Germania, si è suicidato gettandosi dall’edificio della clinica in cui lavorava. Aveva 55 anni, era sposato e aveva un figlio. A darne notizia, tra gli altri, la Bild. Secondo Tag24, Jendges avrebbe scritto in una lettera-testamento che la vaccinazione in corso contro il Covid-19 utilizza “agenti di guerra biologica”.

Chi sono i ciarlatani?

Pubblicato da Redazione il 26 Settembre 2021
Rubrica:
Image
William Howard Hay

Viviamo in un universo duale: giorno e notte, maschio e femmina, positivo e negativo, guelfi e ghibellini… fino ad arrivare ai giorni nostri con no-vax e sì-vax, negazionisti e collaborazionisti.

Su chi abbia ragione tra no-vax e sì-vax, sta ad ognuno di noi stabilirlo. Per farlo non servono le lauree, ma una buona capacità di osservazione, che è uno dei migliori antidoti al pregiudizio.

Categoria

Vaccini lobotomizzatori: il Nuovo Ordine Mondiale avanza

Pubblicato da Redazione il 30 Agosto 2010
Rubrica:

Alex Jones, autore di molti filmati "scomodi" che denunciano i crimini della cricca al potere, talvolta conosciuta come gli "Illuminati", ancora una volta fa sentire la sua voce nel tentativo di risvegliare le coscienze prima che sia troppo tardi, prima che le nuove bio-ingegnerie e le neuro-scienze, manovrate dalla mano dei soliti noti, trasformino l'Uomo in un suddito-zombie ubbidiente e remissivo, dando vita al tanto auspicato Nuovo Ordine Mondiale.

John Travolta dice che il figlio era autistico

Pubblicato da Redazione il 7 Ottobre 2009
Rubrica:
Image
John Travolta

John Travolta, che sta testimoniando in un caso di tentata estorsione ai suoi danni per 25 milioni di dollari, questa settimana ha rivelato che suo figlio, morto quest'anno a causa di una crisi, era affetto da autismo. Travolta ha testimoniato che il figlio Jett, di sedici anni, soffriva di gravi crisi ogni 5-10 giorni e che per ristabilirsi dormiva 12 ore dopo ogni crisi.

Categoria