Società

L'incubo di Basiglio

Pubblicato da Redazione il 12 Maggio 2008
Rubrica:

Verrebbe la voglia di usare il termine "rilascio", come si usa nei sequestri, perché alla fine di sequestro si tratta, di un vile sequestro di due bambini innocenti, attuato con la forza e l'imprimatur dell'autorità costituita. Un sequestro che difficilmente sarà punito come si dovrebbe, anzi, a tutt'oggi l'incubo che sta vivendo questa famiglia di Basiglio, il comune più "chic" dell'interland milanese, non ha ancora avuto termine e non è dato sapere se e quando lo avrà... speriamo comunque presto.

Categoria

La legge marziale e la democrazia

Pubblicato da Redazione il 13 Febbraio 2008
Rubrica:

Trovi che vada un po' oltre la mera coincidenza il fatto che il Senatore John D. Rockefeller IV, il democratico della Virginia dell'Ovest a capo del comitato sull'intelligence, sia stato un fautore chiave del piano avallato dalla Casa Bianca e approvato martedì che darà l'immunità alle aziende che, cooperando con il governo nell'espletare una sorveglianza senza mandato sui cittadini americani, violano i diritti costituzionali degli americani?

Pensare con la propria testa ora è un crimine

Pubblicato da Redazione il 29 Gennaio 2008
Rubrica:

L'articolo seguente non è stato scritto da un appartenente a gruppi di "contro-informazione". L'autore era un alto funzionario del governo Reagan, per cui scrive con cognizione di causa dall'interno del sistema: ottimo motivo per prestargli particolare attenzione. Vengono descritte cose che richiamano alla memoria pratiche inquisitorie di qualche secolo fa. Cambiano i protagonisti ma non cambia la stupidità e la cattiveria del "clero dominante". E se ci pensiamo bene, non è solo un problema americano...

Categoria

Ci mancava Microsoft

Pubblicato da Redazione il 18 Gennaio 2008
Rubrica:

E la chiamano libertà, civiltà e progresso!
Siamo circondati da telecamere dappertutto, che "spiano" e registrano costantemente quello che facciamo. Telecamere inflessibili che ci beccano quando infrangiamo le regole (giuste o sbagliate alla telecamera non importa) e ci rifilano salatissime multe.

Categoria

Dalla superstizione all'intolleranza

Pubblicato da Redazione il 28 Novembre 2007
Rubrica:

"Cogito ergo sum" diceva Cartesio. La libertà di pensare, di credere e di professare il proprio credo corrisponde alla libertà di essere Uomo, poiché è il pensiero che distingue l'Uomo dall'animale. Sancita dalla Dichiarazione Universale dei Diritti Umani e dalle costituzioni più avanzate, è la libertà principale, che viene ancor prima della libertà fisica. Si può, infatti, incatenare un corpo, ma il pensiero rimarrà libero.

Categoria

Avanti Savoia...

Pubblicato da Redazione il 22 Novembre 2007
Rubrica:

Nonostante gli spergiuri che mai e poi mai avrebbe accampato rivalse contro la Repubblica italiana, l'allegra famigliola ha «chiesto ufficialmente allo Stato italiano il riconoscimento di danni morali per un valore complessivo di 260 milioni di euro, senza contare gli interessi, in aggiunta alla restituzione dei beni confiscati alla famiglia Savoia dallo Stato quando nacque la Repubblica italiana».

Categoria

Una maialata nel nome di una italianità non mia

Pubblicato da Redazione il 11 Novembre 2007
Rubrica:

«Abbiamo "benedetto" il territorio dove il Comune di Padova vuole trasferire la moschea di Via Anelli». Con queste parole la capogruppo della Lega Nord nel Comune di Padova, Mariella Mazzetto, ha giustificato la bravata di far passeggiare un maiale (animale notoriamente inviso alla cultura islamica) su un terreno che potrebbe essere destinato come sede della nuova moschea di Padova. «È una questione di difesa dell'identità italiana» ha aggiunto Mariella.

Categoria

Obiezione di coscienza per i farmacisti?

Pubblicato da Redazione il 30 Ottobre 2007
Rubrica:

Leggo e riporto da Repubblica del 29 ottobre 2007: «L'obiezione di coscienza - ha detto il pontefice - è un diritto che deve essere riconosciuto alla vostra professione permettendovi di non collaborare direttamente o indirettamente alla fornitura di prodotti che hanno per scopo le scelte chiaramente immorali, come per esempio l'aborto e l'eutanasia.»

Birmania: le foto della vergogna

Pubblicato da Redazione il 29 Ottobre 2007
Rubrica:

"Carissimi, le parole vengono meno. Queste foto di un monaco assassinato sono state prese in segreto in un obitorio. Pensate quanti molti altri hanno subito lo stesso destino. Vi prego, diffondete queste fotografie a più gente possibile, perché il mondo sappia che c'è bisogno di molto più che a semplice condanna di questi bastardi [della giunta]".

Con queste parole di dolore e d'ira, attraverso esuli birmani, ci sono giunte le due foto che abbiamo deciso di pubblicare con un avvertimento: sono foto molto crude e violente, forse non adatte a tutti i lettori.

Categoria

Terrorismo e guerra psicologica: da Tavistock allo scudo spaziale

Pubblicato da Redazione il 6 Giugno 2007
Rubrica:

L'attenta analisi di fatti e avvenimenti rivela che, in un gran numero di casi, assassini, terroristi e guerrafondai hanno una sola cosa in comune: hanno ricevuto trattamenti psichiatrici o sono stati indottrinati con metodi di controllo psicologico o psichiatrico. Il caso di Hitler è esemplare, ma non unico, aveva ricevuto sedute d'ipnosi ed era stato portato a credere la Germania avesse bisogno di lui per una resurrezione generale; assumeva regolarmente Ekodal e Pervitin, due potenti psicofarmaci.

Categoria

I video dei Diritti Umani (uno per articolo)

Pubblicato da Redazione il 8 Maggio 2007
Rubrica:

In questa pagina sono elencati i link a 30 bellissimi video sui diritti umani con i sottotitoli in italiano. I video, uno per ogni articolo della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani adottata dalle Nazioni Unite, sono pubblicati su YouTube. Guardali e falli vedere. Questi video sono stati realizzati con un linguaggio audiovisivo indirizzato in particolar modo ai giovani, affinché questi "discorsi sui diritti" spesso nebulosi o del tutto assenti, possano essere trasmessi, assimilati e compresi.

Categoria

Controllo delle masse? Ecco come lavorano gli Illuminati

Pubblicato da Redazione il 20 Febbraio 2007
Rubrica:

Chi sono Rockefeller e l'Elite mondiale? Il seguente articolo ci illumina sui nuovi "illuminati". Spesso accade a coloro che cercano informazioni in rete, di incontrare articoli, resoconti o documentazioni sul cosiddetto "Nuovo Ordine Mondiale" o sugli "Illuminati". Capita così di frequente che ho deciso di approfondire tale argomento, cercando di rispondere ad alcune domande: ma chi solo gli "Illuminati"? Da dove provengono? Fino a che punto compenetrano la nostra realtà, la nostra storia? E a che scopo?

Un microchip per il controllo totale

Pubblicato da Redazione il 5 Febbraio 2007
Rubrica:

Il regista hollywoodiano Russo approfondisce per la prima volta le sbalorditive ammissioni di Nick Rockefeller, incluso la sua predizione dell'11 settembre e la guerra basata sulla bufala del terrorismo, la creazione della liberazione delle donne da parte dei Rockefeller, e il piano finale dell'elite per la riduzione della popolazione mondiale e per una società microchippata.

C'è una scuola, a Milano

Pubblicato da Redazione il 3 Novembre 2006
Rubrica:

È di oggi la notizia che il provveditorato e il prefetto di Milano hanno dato il loro nulla osta (definitivo?) per la scuola coranica di Milano (Corriere.it/vivimilano/speciali del 2 Novembre 2006). Sul dibattito "scuola sì / scuola no" pubblichiamo questo articolo che ci pare particolarmente illuminato e illuminante.


Tratto da casperize.com

Psichiatria e religione – Nuovi orizzonti dell’omologazione

Pubblicato da Redazione il 27 Ottobre 2006
Rubrica:

Si potrebbe dire che ciò che accomuna la psichiatria e la religione (intesa come istituzione ecclestica) è la fede. In entrambi i casi bisogna "credere" ai dogmi sanciti dai controllori della "verità", gli psichiatri e i preti. In entrambi i casi ci si deve accontentare - e si deve fare, appunto, un atto di fede - dei proclami del "clero teocratico" o del "clero psicocratico" e non bisogna chiedere le prove (poiché non ci sono) né della presunta verginità della Madonna né della presunta sintomatologia organica delle malattie psichiatriche.

Prodi & C. vogliono imbavagliare l’informazione libera!

Pubblicato da Redazione il 24 Ottobre 2006
Rubrica:

L'immaginario degli "innocenti", si sa, è fatto di "Draghi" e di "Prodi", di lotte contro il male a favore dei deboli... Ecco qui un esempio eloquente di applicazione della "severità prodiana", leit motiv della sua campagna elettorale e, da quando è diventato primo ministro, princìpio cardine delle sue leggi liberticide. Più che "severità" a noi pare cattiveria bella e buona!

Categoria