Società

Prodi & C. vogliono imbavagliare l’informazione libera!

L'immaginario degli "innocenti", si sa, è fatto di "Draghi" e di "Prodi", di lotte contro il male a favore dei deboli... Ecco qui un esempio eloquente di applicazione della "severità prodiana", leit motiv della sua campagna elettorale e, da quando è diventato primo ministro, princìpio cardine delle sue leggi liberticide. Più che "severità" a noi pare cattiveria bella e buona!

La tirannia globale della ‘democrazia’

L'Europa si prepara ad entrare nell'era dell'identità elettronica, della digitalizzazione dei dati personali, con il cosiddetto Sistema di Informazione di Schengen (SIS II).

Il bordello dei media

Tag:

Oggi, 19 settembre, alcuni telegiornali hanno dato notizia (l'ennesima) del preoccupante aumento dell'obesità tra i giovani inglesi. Il 16 settembre Il Corriere pubblicava l'articolo Allarme obesità: l'Asia cambiata dal cibo Usa - La dieta occidentale provoca la prima «epidemia» di diabete. Raddoppiato in Cina il numero delle persone sovrappeso.

Il Manifesto di Szasz

Il Manifesto di Thomas Szasz, Professore di Psichiatria emerito presso lo Health Science Center, State University di Syracuse, New York, è un must per tutti coloro che hanno a cuore i diritti civili di uomini, donne e bambini. E lo è anche per coloro che ignorano tali diritti.

Dal Britannia alle liquidazioni

Pubblichiamo un altro articolo che ci aiuta a capire come funziona in realtà l'economia, chi sono i personaggi che la gestiscono e quali sono i loro fini al di là dei proclami demagogici.

A proposito di 11 settembre, di che complotto parliamo?

Tag:

Esatto: a proposito dell'11 settembre: chi è il complottista? pubblichiamo questa autorevole analisi-denuncia, a beneficio di chi si fa domande e non accetta di mettere la testa sotto la sabbia.

Televisione e media: l’oppio dei poveri!

Tag:

Se «le religioni sono l'oppio dei popoli», «la televisione e i media in generale sono l'oppio dei poveri».

A proposito degli stipendi dei parlamentari

Poiché di tanto in tanto circola in rete una mail scandalistica sullo stipendio dei nostri parlamentari con cifre inesatte e senza riferimenti alle fonti, con la presente colmiamo la lacuna e forniamo i dati ufficiali.

Lettera aperta al Prof. Veronesi

Leggo che il Prof. Umberto Veronesi vorrebbe distribuire gratuitamente a chi ne fa richiesta l'eroina, rendendo in questo modo ogni cittadino contribuente uno spacciatore, però legalizzato. Quello che più mi preoccupa, è che non è una esternazione causata da una peperonata mal digerita, è una strategia che parte da lontano. Ma Lei, Professore, il Giuramento di Ippocrate se lo ricorda? E "Primum non nocere" dove l'ha messo?

I signori dello spam

È possibile liberarci dallo spam, cioè dalle email indesiderate che infestano le nostre caselle email come una malattia pestifera e contagiosa?

Condividi contenuti