Politica

Onorevole, birra o spinello?

Quella della legalizzazione o meno delle droghe, è un falso problema. In materia di droga lo Stato italiano ha il dovere verso i suoi cittadini di prevenire, riabilitare e reprimere lo spaccio.

Come risolvere il precariato all'italiana

Un bel regalo di Natale, non c'è che dire. Il ministro della Funzione Pubblica annuncia il via libera all'assunzione a tempo indeterminato di 3.077 insegnanti di religione cattolica, che aggiunti ai 9.000 del 2004 diventano un esercito.

Botta e risposta CCDU - Burani

Proponiamo il seguente "botta e risposta" tra il Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani e l'Ufficio stampa dell'on. Burani, pubblicato su TargatoCN.it, quotidiano online della provincia di Cuneo. Alla preoccupata quanto lecita questione avanzata dal CCDU, risponde un laconico comunicato del portavoce della Burani, dando un palese esempio di disinformazione.

Patente a punti e Stato di polizia

In uno Stato di polizia il controllo delle persone viene ossessivamente e perentoriamente demandato alle forze dell'ordine (di vario tipo), le quali hanno il compito tassativo di reprimere la disubbidienza e il dissenso. In uno Stato di polizia non esiste il libero arbìtrio né la libera volontà dell'individuo, essendo queste facoltà sostituite dal volere autoritario degli esercenti il potere.

Spinello: i pro e i contro del DDL

Il governo si appresta a votare un disegno di legge per la lotta alla tossicodipendenza. Qui di seguito pubblichiamo due articoli che ne danno l'annuncio su due diversi quotidiani.

Da clericale ad anticlericale, una sottile linea di confine

Da: Stupidario Parlamentare

3 Marzo 2005, a cura di Donatella Poretti

Sta a vedere che alla fine proprio questo Parlamento, quello che accoglie il Papa con ovazioni da stadio, e non come un qualsiasi altro gradito ospite e capo di Stato, pur se Vaticano, riesce a farti una legge contro la religione! Questo Parlamento delle fecondazioni in vitro negate, perché dissacranti rispetto alla sacralità della procreazione naturale e perciò rispettosa del mistero divino, sarà ricordato come anticlericale?

Condividi contenuti