Salute

La vera malattia è la psichiatria

C'è una base scientifica per sostenere l'esistenza di una malattia chiamata "disturbo delle abilità aritmetiche"? In realtà una lacuna di questo tipo dovrebbe rientrare nell'ambito delle abilità individuali, ma si dà il caso che sia stata catalogata come uno dei 374 disturbi presenti nel DSM-IV (Manuale Statistico e Diagnostico dei Disturbi mentali), il testo di riferimento per gli psichiatri di tutto il mondo. Qualunque ragazzo che presenti un certo numero delle sintomatologie in esso descritte può essere etichettato come malato.

Cavie umane e storie di ordinaria follia

I media del 16 marzo hanno riportato che secondo la signora Bendikte Katz, direttrice dell'azienda farmaceutica tedesca TeGenero, gli eventi occorsi nell'ospedale inglese Northwick Park «sono totalmente inattesi e non riflettono quanto finora osservato nei testi di laboratorio e su animali che ci avevano consentito di passare alla sperimentazione sugli esseri umani».

Confronto tra Germania nazista e Stati Uniti

In genere gli storici si riferiscono alla IG Farben della Germania nazista, dove venivano compiuti di routine orribili esperimenti medici su civili innocenti, come la personificazione della cattiva medicina. La maggior parte delle persone accettano per vera la storia dell'IG Farben, tuttavia quelle stesse persone sono riluttanti ad ammettere che la moderna industria farmaceutica dei nostri giorni non solo discende direttamente dall'IG Farben, ma persegue molte delle stesse pratiche inumane.

Algoritmi e farmacolizzazione dei nostri figli

pilloleIn un convegno del 17 Ottobre 2005, il direttore Charles Currie annunciò che la Substance Abuse & Mental Health Services Administration (SAMHSA) non appoggia più il Texas Medication Algorithm Project (TMAP). Nel sentire questa notizia, il Government Accountability Project e numerosi altri gruppi di supervisione hanno tirato un lungo sospiro di sollievo: finalmente. In poche parole, TMAP personifica tutto ciò che c'è di sbagliato tra la medicina tradizionale e la relazione del governo con Big Pharma (l'Industria Farmaceutica, ndr), e, secondo molti, è la dimostrazione che il governo USA è corrotto ai suoi livelli più alti.

Sesso a scuola? No, grazie!

La lettera che abbiamo ricevuto, e che pubblichiamo qui di seguito, è l'ennesima testimonianza dell'ingerenza psichiatrica nell'educazione delle future generazioni, educazione intrisa di teorie discutibili, frutto di un disegno criminale di infausta matrice, come si può leggere nell'articolo MKULTRA: ieri ed oggi:

Onorevole, birra o spinello?

Quella della legalizzazione o meno delle droghe, è un falso problema. In materia di droga lo Stato italiano ha il dovere verso i suoi cittadini di prevenire, riabilitare e reprimere lo spaccio.

Terapie psichiatriche sospette in tribunale

È quanto ha riportato dettagliatamente alla magistratura di Torino il signor C. R.

Da Rudin ai nostri giorni

L'idea di creare una razza pura e sterminare gli "inferiori" si consolidò ventotto anni prima dell'ascesa di Hitler. Nel 1905 la psichiatria stava già portando avanti il progetto eugenetico e quando i nazisti salirono al potere nel 1933, lo psichiatra Ernst Rudin assieme ad altri stavano compilando le leggi per la sterilizzazione della popolazione (Sterilization Act). Poco più tardi 375 mila cittadini tedeschi sarebbero stati sterilizzati.

Guarigioni spontanee

Durante le rare volte in cui i medici statunitensi scioperano, il tasso di mortalità diminuisce sempre.

Psichiatria: una parodia della medicina e della scienza

La pratica psichiatrica negli ultimi due secoli ha adottato metodi che non saremmo in grado di distinguere dalle torture più barbare. Si va dalle docce d'acqua gelata, agli elettroshock, e si prosegue con le lobotomie, l'incatenamento con ferri, le grate di contenzione, le fruste, le incisioni chirurgiche, l'isolamento, il soffocamento, le macchine rotatorie, e persino ferri roventi applicati sulla nuca.

Condividi contenuti