Medicina

Vivere senza Psicofarmaci è possibile

Vivere senza psicofarmaci è possibile. Questo quanto sostengono un gruppo di professori e ricercatori italiani, guidati dalla Professoressa Vincenza Palmieri, presidente dell’Istituto Nazionale di Pedagogia familiare, che dal 2004 ha applicato, prima a Catania poi a Roma, il programma “Vivere senza psicofarmaci”. Un progetto la cui validità ed efficacia è data dagli importanti risultati raggiunti nel corso degli anni su giovani pazienti e adulti provenienti dall’Italia, dal Nord Europa e dagli Stati Uniti.

I bambini iperattivi sono bambini sani

Spesso il talento viene confuso con l'iperattività, recita l'occhiello di questo interessante ed illuminante articolo pubblicato il 4 febbraio 2011 dal Corriere della Sera.

La mente è più potente di qualsiasi farmaco

Una ricerca placebo ha scoperto che la nostra mente è più potente di qualsiasi farmaco

Questa settimana i ricercatori hanno scoperto che la nostra mente potrebbe essere una forza guaritrice più potente dei farmaci che ci vengono prescritti.

Mangiare sano ora è un disturbo mentale

di Mike Adams, the Health Ranger, NaturalNews Editor

Originariamente publicato il 29 giugno 2010

L'industria psichiatrica, nel suo sforzo infinito di trasformare artificiosamente ogni attività umana in "disordini mentali", sta ora propagandando il disordine più ridicolo che abbia mai inventato: il Disturbo del Mangiare Sano.

Scetticismo, religione e scienza

Nell'articolo "La religione impedisce di ragionare", il prof. Veronesi, noto e stimato rappresentante della religione "scettico-meccanicista", asserisce che scienza e fede non possono andare insieme. Infatti, sostiene Mike Adams nel seguente articolo, chi crede nella fede meccanicistica ha ben poco di scientifico. Noi l'abbiamo tradotto e lo pubbichiamo per alimentare scetticamente l'esercizio del dubbio e la ricerca della verità.

John Travolta dice che il figlio era autistico

John TravoltaJohn Travolta, che sta testimoniando in un caso di tentata estorsione ai suoi danni per 25 milioni di dollari, questa settimana ha rivelato che suo figlio, morto quest'anno a causa di una crisi, era affetto da autismo. Travolta ha testimoniato che il figlio Jett, di sedici anni, soffriva di gravi crisi ogni 5-10 giorni e che per ristabilirsi dormiva 12 ore dopo ogni crisi.

Influenza A: pandemia e vaccinazioni

Riceviamo e  pubblichiamo una lettera informativa che il dott. Eugenio Serravalle, Specialista in Pediatria Preventiva, ha inviato ai genitori sull'influenza A/H1N1, per valutare l'utilità o meno di sottoporre i propri figli alla vaccinazione.

La medicina avanza grazie ai Testimoni di Geova

Grande avanzamento in campo chirurgico dove gli interventi senza sangue stanno diventando uno standard. Nata per venire incontro alle richieste dei Testimoni di Geova che rifiutavano le trasfusioni di sangue, la pratica delle operazioni chirurgiche senza sangue si è evoluta fino a diventare una realtà importante della medicina moderna e futura.

Meglio dissanguati o infettati?

L'enigma non è dei più semplici, bisogna ammetterlo. Mentre "tutti sanno" che è bene praticare una trasfusione di sangue a una persona che sta morendo dissanguata, non tutti sanno invece che in sala operatoria la trasfusione di sangue non è più così "necessaria", anzi, è perfino pericolosa.

Perché i dottori sono idioti

Solo poche ore fa abbiamo salutato il 2007 e siamo entrati nel nuovo anno con la speranza che sia migliore. A tal proposito pubblichiamo un articolo che ci aiuta a capire in che modo la nostra libertà e la nostra salute possa venire minacciata da un pachidermico Establishment ignorante e arrogante che, non sapendo in quale altro modo farsi rispettare, invade le nostre libertà con imposizioni tanto assurde quanto malvagie, come lo zainetto contenente la macchina per l'elettroshock azionabile a distanza dagli insegnanti per "educare" i loro alunni "indisciplinati". Questo vale in qualsiasi ambito del vivere, ma l'articolo seguente mostra in particolare e con ironia il mondo della medicina e della salute pubblica.

Condividi contenuti