In inglese

I mercati azionari sono bombe ad orologeria?

Perfino i giganti del mercato azionario più accorti al mondo (ad esempio Warren E. Buffet) hanno avvertito, durante l'ultima decade, che i derivati sono l'equivalente finanziario di un'arma di distruzione di massa potenzialmente letale. Le conseguenze di un'esplosione di questo tipo farebbero sembrare la recente crisi finanziaria ed economica mondiale una cosuccia da pochi spiccioli. Tuttavia, i lobbisti generosamente "lubrificati" dei mercati dei derivati non regolamentati e non sorvegliati, dicono ai comitati del congresso e ai funzionari del governo di smetterla di interferire.

Il grafico più importante del secolo

Il rapporto pubblicato dal Tesoro USA in data 11 marzo 2010 spiega come mai i recenti cicli economici producono maggior quantità di denaro da un lato, a fronte di un aumento della disoccupazione dall'altro. In pratica, il rapporto mostra l'elefante nascosto dietro un filo d'erba che nessuno vede o vuole vedere. Da leggere!

La rivolta EU/FMI: Grecia, Islanda, Lettonia possono indicare la via

Il seguente articolo è stato scrito da Ellen Brown, un avvocato della California autrice di undici libri, incluso “Web of Debt: The Shocking Truth About Our Money System and How We Can Break Free”, disponibile in inglese, svedese e tedesco. I suoi siti web sono www.webofdebt.com e www.ellenbrown.com .

Condividi contenuti