Speculazione

Il Più Grande Crimine

Nell'ottobre 2011 Paolo Barnard ha pubblicato un'inchiesta dal titolo "Il Più Grande Crimine". Come lo stesso autore avverte, si tratta di «...una inchiesta di rigore scientifico che si è avvalsa della consulenza di dodici economisti universitari internazionali. I loro nomi, le note e la bibliografia che attestano della serietà di questo saggio sono elencati in calce. Ma l'ho scritto in stile narrativo affinché chiunque possa leggerlo e divulgarlo.»

Ecco il nostro Ron Paul in azione

Ecco il nostro Ron Paul! Ecco Giulietto Chiesa, per chi ha orecchie per intendere, si gusti il video fino in fondo. Alla faccia di chi ci vuole schiavi ed indebitati, buona visione!

Anche l'Italia ha il suo Ron Paul

Ron Paul è un indomito senatore americano che da anni si batte per difendere i diritti degli americanie, in generale, del genere umano. Anche l'Italia sembra avere il suo Ron Paul nella persona di Giulietto Chiesa. E l'accostamento non è assolutamente fuori luogo. Anzi, leggere per credere...

Udite, udite...

di Giulietto Chiesa

Ci siamo: più tasse per tutti!

Come spiegato nel libro "Una crisi voluta" (l'avete letto?...), l'agenda di Basilea 3 avanza. Il nuovo "regno globale" (o Nuovo Ordine Mondiale) che si erge al di sopra e al di là dei governi e degli stati sovrani prende sempre più forma.

Una crisi voluta

Copertina Una crisi volutaQuando, dove e perché è iniziata l'attuale crisi finanziaria? In questo libro John Truman Wolfe svela le origini del crollo economico mondiale, perché è successo, dove mira e cosa si può fare al riguardo.

In qualità di ex Presidente del Dipartimento di Storia dell’Università John F. Kennedy e di funzionario senior per il credito in due banche californiane, una a San Francisco Bay Area, l’altra a Beverly Hills, Wolfe conosce bene il mondo della finanza internazionale e ne descrive con semplicità il linguaggio complesso e il meccanismo, fornendo alcune soluzioni per contrastare tale scenario.

Anatomia di una truffa

"Nel tempo dell'inganno universale, dire la verità è un atto rivoluzionario." — George Orwell

Se osservate attentamente, noterete che sui volti putrefatti di Henry Kissinger e Zbigniew Brzezinski sono scritti dei crimini contro l'umanità.

Come una coppia di vecchie prostitute, questi eminenti architetti del male del ventesimo secolo vendono ancora  la loro mercanzia a chi ha un'insaziabile sete di potere.

I mercati azionari sono bombe ad orologeria?

Perfino i giganti del mercato azionario più accorti al mondo (ad esempio Warren E. Buffet) hanno avvertito, durante l'ultima decade, che i derivati sono l'equivalente finanziario di un'arma di distruzione di massa potenzialmente letale. Le conseguenze di un'esplosione di questo tipo farebbero sembrare la recente crisi finanziaria ed economica mondiale una cosuccia da pochi spiccioli. Tuttavia, i lobbisti generosamente "lubrificati" dei mercati dei derivati non regolamentati e non sorvegliati, dicono ai comitati del congresso e ai funzionari del governo di smetterla di interferire.

Goldman Sachs autrice di un Tragedia Greca

Recentemente un altro cargo battente bandiera Greca è stato rapito con il suo equipaggio dai pirati somali, e il suo riscatto è costato ai proprietari greci una cifra imprecisata.

La grande svendita di Obama

Il 9 dicembre 2009 Matt Taibbi, l'autore de Il grande fabbricatore di bolle americano, ha pubblicato un altro articolo da non perdere, dal titolo La grande svendita di Obama, sottotitolo Il più drammatico voltafaccia della storia politica americana oppure un candidato inesperto scelto dall'elite finanziaria come burattino per portare a termine la rapina del secolo?

La tua amica banca – si fa per dire...

Questa è una storia che è emersa circa una settimana fa sul quotidiano LA Times ed è stata ripresa dal Wall Street Journal. Spiacente se l'avete già sentita, ma l'ho trovata troppo divertente e bizzarra per non farne menzione.

Condividi contenuti